LUPI, PASTORI ED EREMITI

Cerca e vivi con noi la tua esperienza autentica

Lupi, pastori ed eremiti

Un'escursione nel Parco Nazionale della Majella che ci porterÓ fino ad uno degli eremi di Celestino V attraversando la Valle Giumentina con la montagna madre dell'Abruzzo a farci da sfondo.

A partire da:

€ 8,50

Attraverseremo la Valle Giumentina, nel cuore dell'Abruzzo più autentico, alla scoperta della straordinaria biodiversità della Majella e della sua storia plurimillenaria che racconta anche di monaci eremiti che tra le valli di questa montagna si ritiravano in solitudine. Ci caleremo nell'antico mondo contadino e pastorale che popolò questa valle dove ancora oggi possiamo incontrare qua e là terrazzamenti e capanne in pietra, immersi in un silenzio un tempo rotto soltanto dall'ululare dei lupi. La Majella, il Morrone, il Sirente e il Gran Sasso ci accompagneranno lungo tutto il nostro cammino regalandoci panorami unici. E nelle giornate particolarmente limpide, potremo scorgere anche il Mare Adriatico. Proseguiremo poi fino all'Eremo di San Bartolomeo in Legio, meta della nostra escursione nella Valle Giumentina, adagiato su un balcone di roccia naturale. Sorprende osservare come l’uomo sia riuscito a sfruttare sapientemente una cavità naturale per ricavarne i vani che ospitano una chiesa, con l’altare e la nicchia in cui è conservata la statua lignea di San Bartolomeo e una cella eremitica. A questo luogo sono inoltre legate leggende e tradizioni ed è infatti uno dei luoghi più amati dalle popolazioni locali.
 
Tanti furono gli eremiti che nel corso dei secoli scelsero la Majella per vivere in solitudine, ma fra tutti la figura più emblematica è sicuramente Pietro da Morrone divenuto famoso come Papa Celestino V, il Papa del gran rifiuto. A lui sono legati alcuni degli eremi più belli e meglio conservati oggi candidati all’UNESCO per ottenere il riconoscimento di Patrimonio dell’Umanità, fra cui proprio San Bartolomeo. Pietro da Morrone realizzò quest'Eremo intorno al 1250 su un antico luogo eremitico ormai in rovina e qui visse tra il 1274 e il 1276 assieme ad alcuni discepoli.
Dettagli
Durata attività: 3 ore circa
 
Numero partecipanti: Min 2 - Max 30
 
Esperienza adatta a:
Coppie
Singoli
Gruppi
Sportivi
 
Lingue parlate:
Italiano
Inglese
 
Prezzo:
Gruppi da 2 a 3 partecipanti: € 34/persona
Gruppi da 4 a 7 partecipanti: € 17/persona
Gruppi da 8 a 30 partecipanti: € 8,50/persona
 
L'esperienza comprende:
Escursione da Valle Giumentina all’Eremo di San Bartolomeo in Legio e ritorno con guida
Assicurazione
 
L'esperienza non comprende:
Spostamento fino alla Valle Giumentina (da effettuarsi con mezzi propri)
 
Periodo di fruizione: da marzo a ottobre
 
Note:
L’esperienza ve prenotata con almeno 10 giorni di anticipo
La partenza per l'escursione è alle ore 9:00
L’esperienza sarà annullata in caso di avverse condizioni meteo che possano compromettere l’incolumità dei partecipanti (pioggia, presenza di neve o ghiaccio). 
Itinerario
Dopo l’incontro con le guide, ci sposteremo in Valle Giumentina e da qui avrà inizio l’escursione. L’itinerario percorre inizialmente una comoda carrareccia che conduce ad un punto molto panoramico, dal quale è possibile ammirare la paziente opera di spietramento dei terreni per lasciar posto a pascoli e coltivi.  Da qui scenderemo nel profondo vallone di San Bartolomeo, dov’è collocato, sotto una cengia rocciosa, l’eremo meta del cammino. Giunti in fondo alla valle attraverseremo, grazie ad un grosso masso, un ruscello e risaliremo per delle scale fino al romitorio. Percorsa in salita la Scala Santa ecco che ci ritroveremo finalmente all’interno di una balconata di roccia naturale, nella quale è stato costruito l’eremo.
Scheda tecnica
Località di partenza: Valle Giumentina
Tipo di itinerario: Escursione
Difficoltà: escursionistico - medio
Dislivello in salita: 150 metri
Dislivello in discesa: 150 metri
Tempo di percorrenza: 3 ore

La Valle dell'Orfento

Una breve escursione nella Valle dell'Orfento ci porterÓ in un piccolo angolo di paradiso nascosto sulle montagne dell'Abruzzo, nel cuore del Parco Nazionale della Majella.

A partire da:

€ 10,00

 

I Luchi, il Castello e le Marmitte dei Giganti

Un'escursione nella Valle dell'Orta, fra imponenti torri di roccia calcarea e i boschi lussureggianti dell'Abruzzo, ci porterÓ alla scoperta di canyon scavati dall'acqua, castelli e storia millenaria.

A partire da:

€ 8,50